—Spettri - Dipinti - Rems 182

Newer Project Older Project
Rems182_80x160_2011

Rems182_80x160_2011

Rems182_Ninja1_80x160_2011

Rems182_Ninja1_80x160_2011

Pixelpancho, olio e spray su tela, 80x100cm

Pixelpancho, olio e spray su tela, 80x100cm

Galo, olio e spray su tela, 80x100cm

Galo, olio e spray su tela, 80x100cm

Wens, olio e spray su tela, 80x100cm

Wens, olio e spray su tela, 80x100cm

Reser, olio e spray su tela, 80x100cm

Reser, olio e spray su tela, 80x100cm

Piove, olio e spray su tela, 80x100cm

Piove, olio e spray su tela, 80x100cm

Corn, olio e spray su tela, 80x100cm

Corn, olio e spray su tela, 80x100cm

BR1, olio e Spray su tela, 80x100cm

BR1, olio e Spray su tela, 80x100cm

05.06.2011

Spettri - Dipinti - Rems 182

In questi sette ritratti, presentati per la prima volta a Basilea nel giugno 2011 presso la Carhartt Gallery di Basilea, ho voluto riflettere sul concetto fondamentale che definisce lo status di Graffiti Artist. L'essere writer si esplica nell'affermare la propria individualità (attraverso la produzione di tag, graffiti,..)all'interno della società globale e massificata, senza però essere mai direttamente rinconducibili al proprio operato. Si urla il proprio nome nelle strade e si ricerca l'attenzione delle masse in maniera inderetta, affermando e negando al contempo la propria personalità. I miei ritratti vogliono raccogliere questa contraddizione, nascondendo e svelando questi moderni spettri urbani.